Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Pistoia, coach Esposito: "Non possiamo competere a certi livelli"

Parla il capo allenatore di Pistoia, che ha perso 70-104 sul parquet dell'Olimpia Milano

Domenica 27 Novembre 2016 | Fabrizio Fasanella | Serie A

Vincenzo Esposito, allenatore di Pistoia, ha commentato la netta sconfitta della sua The Flexx sul campo di Milano: "Abbiamo provato a fare il possibile per quello che è il nostro potenziale. Fino a quando Milano ci ha lasciato spazio, noi non abbiamo giocato una brutta pallacanestro. Quando si alza così tanto il livello fisico, però, non possiamo competere a certi livelli. Da stasera, perciò, dobbiamo prendere quel poco che c'è stato di buono, specialmente all'inizio. Ora dobbiamo già avere la testa a martedì, quando inizieremo a preparare una gara molto importante. Il gap tecnico e fisico tra noi e Milano è anni luce: quando perdi 104-70 è difficile fare discorsi tecnici. Ho detto ai miei ragazzi di resettare tutto da domani, in modo tale da pensare subito alla prossima partita: abbiamo Torino in casa"