Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Bucchi: "Varese squadra equilibrata, dovremo essere aggressivi in difesa"

Il coach della VL Pesaro: "Ogni gara fa storia a sè, ma quella con Venezia è servita a qualche giocatore per trovare più certezze"

Venerdì 11 Novembre 2016 | | Serie A

Piero Bucchi presenta la partita casalinga della Consultinvest con la Openjobmetis Varese. "Vincere fa bene per il morale. Ogni gara fa storia a sè, ma quella con Venezia è servita a qualche giocatore per trovare più certezze. Ovviamente dovremo essere determinatissimi e non sottovalutare l'avversario. Loro hanno perso due partite in campionato e tre in Coppa, ma sono una squadra con giocatori eccellenti. Anosike non si sa come sta, ma sotto hanno Pelle che ha fatto già prestazioni importanti, Campani che con Pesaro gioca sempre grandi partite e Kangur che é molto esperto. Sono una squadra equilibrata, Maynor ha gran classe, Eyenga è straordinariamente atletico, Cavaliero sa essere pericolosissimo, e poi c'è Bulleri che io stimo molto ed è un esempio per i giovani. Il loro gruppo è ben costruito ed arriveranno a Pesaro con grandi motivazioni. Dobbiamo essere aggressivi in difesa per tenere basso il punteggio e non dover essere costretti a segnare novanta punti. Questo è quasi sempre successo, a parte con Sassari. Giocare in casa per una squadra nuova e giovane è importante. Cercheremo di fare bottino pieno per sfruttare al massimo questo doppio appuntamento casalingo".

Fonte: Ufficio Stampa VL Pesaro