Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Moretti: "Resettiamo tutto e guardiamo avanti"

"Partiamo bene, concentrati e con il giusto approccio ma nel secondo quarto ci blocchiamo"

Martedì 22 Novembre 2016 | | Europa

Le parole di coach Paolo Moretti al termine di Muratbey Usak Sportif-Openjobmetis Varese:

«Partiamo bene, concentrati e con il giusto approccio ma nel secondo quarto ci blocchiamo. E in questa prima parte di stagione di Basketball Champions League è una cosa che è capitata di frequente. Stasera abbiamo sofferto l’atletismo e la fisicità dell’Usak e questo ci ha portato a fare tanti tiri forzati e tanti cambi. In quel momento l’inerzia della partita è cambiata a favore dei padroni di casa. Nella seconda parte di gara abbiamo provato a resistere tornando anche sotto di dieci punti ma non eravamo in fiducia per poter far girare la partita a nostro favore. Dobbiamo resettare e pensare al prossimo impegno casalingo di Champions League, forse l’ultima possibilità che abbiamo per andare avanti in questa competizione».

 

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Varese