Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

I numeri della giornata: nella sfida Sidigas-Grissin Bon Sacripanti cerca la vittoria n° 300 in A

Le curiosità statistiche del settimo turno di Serie A

Venerdì 11 Novembre 2016 | | Serie A

Questi i numeri e le curiosità statistiche della settima giornata che vedrà domenica alle 20.45 il posticipo su Rai Sport di EA7 Emporio Armani-Banco di Sardegna Sassari e lunedì su Sky Sport 2 Dolomiti Energia-Fiat Torino. Da segnalare che il coach della Sidigas Avellijno Stefano Sacripanti (nella foto) è a 1 vittoria da quota 300 in campionato.

SIDIGAS AVELLINO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA
23 i precedenti (11 vittorie di Avellino, 12 di Reggio Emilia) per quella che sta diventando una classica del nostro campionato. Quest’anno infatti sono stati ben 11 gli scontri tra le due squadre (2 in regular season 15/16, 1 alle Final Eight 2016, 7 gare di playoff e la Supercoppa di quest’anno). Reggio Emilia è la prima squadra per percentuale da 2 punti (58,7%) Avellino nelle partite giocate in casa è la miglior squadra per valutazione (112, 7). ALLENATORI 11 vittorie per Menetti e 9 per Sacripanti che è a 1 vittoria da quota 300 in campionato.
UMANA VENEZIA – THE FLEXX PISTOIA
6 i precedenti (3 vittorie di Venezia, 3 di Pistoia). Pistoia è la miglior squadra a rimbalzo (41,3 a partite). ALLENATORI 1 vittoria per De Raffaele nell’unico precedente tra i coach.
ENEL BRINDISI – GERMANI BRESCIA
8 i precedenti (2 vittorie di Brindisi, 6 di Brescia). Brindisi e Brescia sono le squadre che perdono meno palloni in campionato (Brescia prima con 12,3 palle perse a partita, Brindisi seconda con 13).
RED OCTOBER CANTU’ – PASTA REGGIA CASERTA
54 i precedenti (33 vittorie di Cantu’, 21 di Caserta). ALLENATORI E’ la prima volta che i due allenatori si sfidano. Dell’Agnello ha battuto una sola volta Cantu’ nei sette precedenti: accadde nella stagione 2013/14 quando era sulla panchina di Pesaro.
CONSULTINVEST PESARO-OPENJOBMETIS VARESE
128 i precedenti (53 vittorie di Pesaro, 75 di Varese). Pesaro è la squadra che subisce meno punti in campionato (74,5 a partita), ma anche quella che ne realizza meno (70,2).
ALLENATORI 7 vittorie per Bucchi e 1 per Moretti.
BETALAND CAPO D’ORLANDO – VANOLI CREMONA
4 i precedenti (1 vittoria di Capo d’Orlando, 3 di Cremona). ALLENATORI Un precedente solo tra i due allenatori con vittoria di Pancotto. Capo d’Orlando in casa subisce solo 67 punti a partita, prima in campionato.
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO – BANCO DI SARDEGNA SASSARI
36 i precedenti (23 vittorie di Milano, 13 di Sassari). Milano è la squadra che tira meglio in campionato con 51% nei tiri totali mentre Sassari è la piu’ precisa da tre con il 40,3%. Milano è la squadra che produce piu’ assist con 20, 5 a partita mentre Sassari è la terza con 18,8. Sassari in trasferta perde solo 13,3 palloni a partita (prima in campionato) mentre in casa Milano è penultima con 16 perse di media. ALLENATORI Vittoria di Pasquini nell’unico precedente tra i due allenatori.
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO – FIAT TORINO TORINO
2 i precedenti (1 vittoria di Trento, 1 di Torino). Si sfidano le due squadre che subiscono piu’ falli in campionato, Trento 22,7 di media, Torino 21.7.
ALLENATORI 2-1 per Vitucci nei precedenti.

Fonte: Ufficio Stampa Legabasket