Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Moretti: "Partita equilibrata decisa dagli episodi, pagata la scarsa precisione al tiro"

"Il numero che più inquadra l’andamento dei secondi venti minuti è la percentuale azzerata nel tiro da tre punti"

Sabato 19 Novembre 2016 | | Serie A

Le parole di coach Paolo Moretti al termine di Openjobmetis Varese-Germani Basket Brescia:

«Stasera le statistiche rendono abbastanza merito a quello che è stato lo sviluppo di una partita molto equilibrata in cui tante voci tra noi e Brescia sono sul filo dell’equilibrio. In partite come queste episodi favorevoli o sfavorevoli possono decidere in un senso o nell’altro il risultato finale. Questa sera abbiamo giocato un primo quarto eccellente sotto tutti i punti di vista nel quale abbiamo concesso poco coprendo bene l’area e attaccando con velocità e ritmo. Nel secondo quarto, quando sono iniziate le rotaizoni, ci siamo adagiati e siamo andati in difficoltà e dall’intervallo in poi la partita è girata sempre sul grande equilibrio. Il numero che più inquadra l’andamento dei secondi venti minuti è la percentuale azzerata nel tiro da tre punti. Un dato negativo che in casa purtroppo non fa vincere le partite».

 

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Varese