Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Latina al terzo successo consecutivo: la vittoria con Treviglio vale il quarto posto

La Benacquista continua la propria scalata in classifica grazie a un bel successo contro la Remer

Mercoledì 11 Gennaio 2017 | | LNP


Sul parquet del PalaBianchini, mercoledì 11 gennaio è andato in scena il recupero della 14^ giornata del girone di andata in cui la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha affrontato la Remer Treviglio e ha conquistato il terzo successo consecutivo superando i lombardi con il risultato finale di 74-66.  Il  prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 15 gennaio sul difficile campo dell’Orsi Tortona in occasione della seconda partita del girone di ritorno. Nella gara dell’andata al palazzetto di via dei Mille a Latina i nerazzurri avevano ceduto ai piemontesi con il risultato di 66-75.

Latina stellare vola al quarto posto –  Nel recupero della 14^ giornata del girone di andata la Benacquista Assicurazioni Latina Basket  conquista il terzo successo consecutivo superando la Remer Treviglio con il risultato finale di 74-66 al termine di una gara in cui i nerazzurri sono stati sempre in vantaggio. La vittoria con la Blue Basket vale per Latina il quarto posto in classifica a quota 18 punti in condominio con la Virtus Roma, la Lightohouse Trapani e l’Orsi Tortona prossima avversaria dei pontini. Altra serata brillante per il gioco di squadra della Benacquista in cui sono andati a referto tutti i giocatori scesi in campo. Migliori realizzatori per il club latinense lo spettacolare  Jonathan Arledge e il decisivo Roberto Rullo con 15 punti ognuno, seguiti a ruota dal costante Mitchell Poletti che, oltre a realizzare 14 punti, ha anche catturato 12 rimbalzi con cui conquista la sesta doppia/doppia consecutiva e la 14^ gara  in doppia cifra. Ottima prestazione anche di Capitan Uglietti che, nonostante fosse gravato di falli, ha realizzato  6 punti e distribuito 4 assist, imitato da DeShields che di punti  ne ha, però, messi a referto 7. Anche il nuovo arrivato in casa Benacquista, Marco Passera, ha messo a segno i suoi primi punti in maglia nerazzurra (7 in totale) in momenti importanti del match.

Il  prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 15 gennaio sul difficile campo dell’Orsi Tortona in occasione della seconda partita del girone di ritorno. Nella gara dell’andata al palazzetto di via dei Mille a Latina i nerazzurri avevano ceduto ai piemontesi con il risultato di 66-75.

I tabellini -

Benacquista Assicurazioni Latina Basket vs Remer Treviglio 74-66 (23-18, 40-29, 56-51)

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Alredge 15, Passera 7, Mathlouthi n.e., Poletti 14, Rullo 15, DeShields 7, Uglietti 6,  Allodi 4, Pastore 6, Di Prospero n.e.. Coach Gramenzi.

Remer Treviglio: Cesana, Pecchia, Sorokas 14, Marino 17, Marini 4, Mezzanotte n.e., Genovese 13, Rossi 10, Nwohuocha 2, Sollazzo 6. Coach Vertemati.

Latina tiri da 2 48% (20/42), tiri da 3 36% (8/22), tiri liberi 63% (10/16). Treviglio tiri da 2 47% (17/36), tiri da 3 30% (6/20), tiri liberi 88% (14/16).

Usciti per 5 falli: Uglietti

Spettatori:  800

Arbitri: D’Amato Alex di Roma, Raimondo William di Roma, Buttinelli Alessandro di Cerveteri (RM).

La partita – Parte forte la Benacquista con 5 punti consecutivi di Jonathan Arledge, ma il match è subito avvincente con le due formazioni che si sfidano a suon di canestri (7-5 al 2’). Al terzo minuto è show statunitense con DeShields che fornisce un prezioso assist per una bella schiacciata di Arledge (9-5). E’ ancora Latina a centrare la retina con capitan Uglietti per l’11-5 che costringe Treviglio a chiamare time-out. Al rientro sul parquet i nerazzurri incrementano ulteriormente la distanza con Poletti (13-5). La Remer riduce parte del divario con Marino dalla lunetta (13-7 al 5’) ma sul fronte opposto replica Uglietti, sempre dalla lunetta e poi è Pastore ad allungare con la tripla del 18-7 al 6’. La Blue Basket reagisce e al 7’ il tabellone segna 18-11, mentre coach Gramenzi ruota i suoi uomini in campo. Treviglio riduce ulteriormente con Sorokas dalla lunetta (18-13 all’8’). Botta e  risposta dalla lunga distanza tra Sorokas e Pastore (21-16 a 1:21” dalla sirena). A 30” dalla fine del quarto Sollazzo mette a referto 2 punti da sotto, la risposta nerazzurra arriva dalle mani di Allodi, ancora dal pitturato. Il periodo si conclude 23-18.

In avvio di seconda frazione la Remer realizza un break di 4-0 che porta gli ospiti sul -1 (23-22 all’11’) e coach Gramenzi chiama immediatamente time-out. Al rientro in campo è Arledge a realizzare i 4 punti consecutivi che riportano la Benacquista sul +5 (27-22 al 13’). Marino mette a segno due liberi per gli ospiti che al 14’ inseguono di 3 lunghezze (27-24) ma risponde Poletti per il 29-24. Al 15’ arrivano i primi punti in maglia nerazzurra di Marco Passera con un bel gioco da tre punti che vale il 32-24 pontino. Arriva il vantaggio in doppia cifra per i padroni di casa con il canestro di Mitch Poletti al 16’ (34-24). Rullo per Latina, Sorokas per Treviglio (36-26) ma poi è ancora Poletti a fare la voce grossa anche dall’arco, mettendo a segno la tripla del 39-26 a 1:30” dal termine del periodo. Roberto Rullo sancisce il 40-26 con un libero, imitato nell’area opposta da Sorokas per il 40-27. Sollazzo realizza i due punti del 40-29 a 31” dalla sirena e coach Gramenzi chiama time-out. Al rientro sul parquet il punteggio non si smuove e si va al riposo lungo con i nerazzurri avanti di 11 lunghezze.

Al rientro dagli spogliatoi è Roberto Rullo a mettere a segno il primo canestro, ma nell’area opposta risponde Rossi (42-31 al 21’). Treviglio riportarsi sotto la doppia cifra di svantaggio (44-35 al 23’) mentre Latina fatica a trovare la via del canestro. Arledge infiamma il PalaBianchini anche in difesa stoppando Rossi in modo plateale e DeShields mette punti in cascina (48-35 al 25’). Treviglio non si arrende e al 26’ riduce a 8 i punti di distanza (48-40). Gli ospiti aumentano il parziale portandosi a -6 al 26’, ma è ancora il gigante nerazzurro Mitchell Poletti a prendere per mano la Benacquista con la tripla del 51-42 al 27’. Treviglio prova a replicare, ma anche Arledge è preciso dai 6.75 (54-46). Si alza l’intensità nei secondi finali della gara con le squadre che terminano il quarto sul punteggio di 56-51 in favore dei padroni di casa.

In avvio di ultima frazione è Passera a centrare la retina per il 58-51 nerazzurro, ma è pronta la replica ospite (58-53 al 32’). Treviglio riduce ulteriormente il divario (58-56) e coach Gramenzi chiama time-out. Alla ripresa del gioco è Keron DeShieldsa a trascinare i pontini (61-58 al 33’). Il pubblico latinense incita e sostiene la squadra e Rullo risponde con una stoppata in difesa e un canestro di classe in attacco (63-58 al 35’). La Remer non molla assolutamente con Genovese che realizza la tripla del 63-61, ma capitan Uglietti, chirurgico dalla lunetta ristabilisce il +4 (65-61 al 36’). Roberto Rullo va a segno con il suo marchio di fabbrica per il 68-61 nerazzurro a 3:22” dalla sirena e coach Vertemati chiama time-out. La Remer riduce il divario dalla lunetta, ma è ancora Rullo dall’arco a punire la difesa degli ospiti (71-63 a 2:42”). Capitan Uglietti viene richiamato in panchina anzitempo per raggiunto limite di falli, mentre Treviglio realizza i canestri del -5 (71-66 al 38’). Coach Gramenzi schiera nuovamente Passera in sostituzione di Pastore ed è proprio il playmaker a mettere a segno il canestro del 73-66 che a 31” dal termine della gara costringe Treviglio a chiamare time-out. Latina difende bene e Treviglio è costretto a ricorrere al fallo tattico per provare a ridurre lo svantaggio; Alredge fa 1 su 2 e chiude di fatto il match sul punteggio di 74-66.

Fonte: Ufficio Stampa Latina Basket