Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Dell'Agnello: "Bravi a riprendere il controllo della gara"

"Devo ammettere che i i miei giocatori hanno dimostrato grande attenzione nell'applicare le mie indicazioni"

Domenica 13 Novembre 2016 | | Serie A

Coach Dell'Agnello commenta così la vittoria della sua Pasta Reggia al PalaBancoDesio: "Per prima cosa voglio scusarmi con coach Kurtinaitis perché alla fine preso nei festeggiamenti sono andato tardi a salutarlo. Ovviamente non volevo mancargli di rispetto perché lui è un grande allenatore e un mito del basket mondiale. Questa sera ci siamo presentati molto male, perché abbiamo giocato un primo quarto pessimo in difesa forse a causa dell'euforia dell'ultima gara disputata in casa e gestita davvero bene. Per questo motivo credo che i miei ragazzi siano stati doppiamente bravi, perché hanno saputo accendere l'interruttore e giocare come volevamo. Nel secondo tempo abbiamo modificato il nostro sistema difensivo, lavorando più sui cambi e meno sugli aiuti e recupero. Devo ammettere che i i miei giocatori hanno dimostrato grande attenzione nell'applicare le mie indicazioni”.

"Questa sera – ha concluso l’allenatore di Caserta - abbiamo avuto molta pazienza e siamo riusciti a poco a poco a prendere in mano la gara. Negli ultimi venti minuti siamo stati attenti in difesa e i nostri avversari hanno dovuto conquistare tutti i canestri che sono riusciti a realizzare”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù