Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Menetti: " Se abbiamo scelto degli stranieri che permettono ai nostri italiani di segnare 70 punti, ci va benissimo"

Le parole del Coach di Reggio Emilia

Sabato 22 Ottobre 2016 | | Serie A

Dalle pagine de Il Resto del Carlino parla Max Menetti

"In realtà mi aspetterei che tutti smettessimo di sparlare degli stranieri. Se abbiamo scelto degli stranieri che permettono ai nostri italiani di segnare 70 punti, ci va benissimo. Anche perchè - aggiunge - non è automatico che se ne avessimo tre da 50 punti a match, poi ne segneremmo cento. E' chiaro che non hanno ancora reso al massimo, ma proprio per questo vanno supportati e incitati. Sono tre super professionisti che abbiamo scelto anche per la loro attitudine mentale, e che ci terremo ben stretti tutta la stagione. Non si trovano spesso dei giocatori stranieri disposti a mettersi al servizio della squadra, ad accettare un minutaggio basso, senza brontolare. Il loro apporto sarà importante pure oggi, visto che l'Umana è un brutto cliente. Hanno una rosa completa in tutti i ruoli, il loro è un mix ideale tra atletismo e tecnica. Difficile trovargli dei punti deboli. Con Trento sono stati solidi per lunghi tratti e a Le Mans hanno si perso, ma per esperienza so quanto è difficile quel campo, visto che noi ci abbiamo vinto ma solo dopo un match durissimo"