Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuggets, coach Malone è frustrato: "Stiamo giocando in maniera inaccettabile"

Parla l'allenatore dei Nuggets dopo la terza sconfitta di fila del suo team

Domenica 13 Novembre 2016 | Fabrizio Fasanella | NBA

Denver, dopo la sesta sconfitta in stagione (3-6), è entrata in una sorta di mini-crisi. La squadra del Colorado è 23esima nella Lega per punti subiti (107,8) e ieri notte ha perso la sua terza gara casalinga contro dei Pistons in back to back. Mike Malone, allenatore dei Nuggets, ha commentato l'insuccesso con grande frustrazione ai microfoni del Denver Post: "Sono stanco di vedere la mia squadra sprofondare sotto di 15 punti ogni notte. Questa è brutta pallacanestro da guardare, è davvero inaccettabile".

"E' la nostra difesa che deve fare passi in avanti. Grazie a questo aspetto del gioco si diventa più consistenti", ha detto, invece, il top scorer della sfida Emmanuel Mudiay (19 punti). 

Per Gallinari 18 punti con 5/10 dal campo e 4 rimbalzi.