Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Partizan, parla l'head coach: "Non è la squadra del passato. Non abbiamo gli stessi livelli di talento"

Il coach parla dopo l'ennesima sconfitta del suo club

Venerdì 25 Novembre 2016 | Luigi Liguori | Europa

L'Head Coach del Partizan Belgrado parla dopo la sconfitta contro l'AEK Atene in FIBA Champions League. 
"E' una proiezione della nostra qualità. Questo è quello che siamo. Abbiamo perso con il Buducnost, il Cedevita e la Stella Rossa. Credetemi sono dei team migliori di noi. Abbiamo perso con il Besiktas e con l'AEK. Ogni altra sconfitta era ... programmata. Siamo stati molto vicini al Buducnost ed il Cedevita; contro il Besiktas e con la Stella Rossa no. Come detto prima questo è quello che siamo. Non è la stessa squadra del passato. Non abbiamo gli stessi livello di talento."

Fonte: Eurohoops.Net