Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Olimpia Milano, coach Repesa: "Nel quarto periodo abbiamo smesso di muovere la palla"

Parla l'allenatore dell'Olimpia Milano dopo la sconfitta casalinga contro il Fenerbahce

Giovedì 24 Novembre 2016 | Fabrizio Fasanella | Eurolega

Jasmin Repesa, allenatore dell'Olimpia Milano, ha commentato in sala stampa la sconfitta interna contro il Fenerbahce: "Non c'è stato un problema chiave all'interno della partita di questa sera. Ci sono stati problemi diversi in momenti diversi. In alcune fasi del match, per esempio, non abbiamo difeso bene e abbiamo sofferto molto a rimbalzo d'attacco. Mi è piaciuta la nostra energia nel corso del terzo quarto, quando abbiamo preso fiducia ad altissimo livello. Mi dispiace perché nell'ultimo periodo abbiamo smesso di muovere la palla. Contro squadre del genere non è facile vincere giocando così, anche se ha influito il fattore stanchezza. Sanders e McLean molto tempo in panchina nella quarta frazione? Ad un certo punto mi hanno chiesto il cambio e soprattutto McLean era stanco. Dire che abbiamo perso solo perché sono stati qualche minuto in più seduti non ha senso".