Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

NBA: Ancora guai per Steve Francis

L'ex guardia di Houston e Orlando protagonista di un furto

Venerdì 25 Novembre 2016 | Alessandro Negri | NBA

Non sembra esserci pace per Steve Francis.

Dopo i noti problemi finanziari ed altre delicate questioni personali di varia natura, il 3 volte All-Star si è reso protagonista di un ulteriore spiacevole vicenda.

Secondo quanto riportato da ProSportsDaily, Francis avrebbe fatto irruzione nell'auto condotta da una donna nei pressi di Sarasota, in Florida, e avrebbe rubato oggetti per un valore totale di 7200 dollari (tra questi anche un portafoglio e un anello nuziale d'oro).

Successivamente Francis si sarebbe spontaneamente costituito presso la stazione di polizia, presentando la borsa contenente la refurtiva. Secondo gli agenti, l'ex star dei Rockets avrebbe ammesso il furto per poi gettare a terra la borsa e affermare "...ho semplicemente derubato una persona, portatemi in prigione, mi sto costituendo."

Francis ha ora 30 giorni di tempo per tornare in Florida; se così non sarà, sarà estradato dal Texas, dove si trova al momento.