Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Olimpia Milano, coach Repesa: "Senza voglia in difesa. Sto pensando a soluzioni a livello individuale"

Coach Repesa è furibondo dopo la pessima prestazione difensiva a Torino

Domenica 6 Novembre 2016 | | Serie A

Tanta rabbia per Jasmin Repesa, allenatore dell'Olimpia Milano, dopo la vittoria poco convincente a Torino. Di seguito alcune delle sue parole dopo il match:

“Tanti giocatori non vogliono piegare le gambe e pensano ai loro numeri personali, così non andiamo avanti. Tutte le mie squadre sono famose per aver difeso, questa non lo fa. Si gioca in difesa senza voglia. Mi metto in discussione, la squadra è il mio specchio, ma così non si va avanti, non si vince una partita importante, soprattutto giocando ogni due o tre giorni. Sono straprivilegiati, in una società dove si sta bene, vengono pagati regolarmente. Se qualcuno di loro trova una squadra, può andare già domani. Non so se qualcuno però vuole prenderli. Siamo andati sul mercato dopo Maccabi, spagnoli, greci e Cska e nessuno li ha presi. Allenamento doppio domani: o piegheranno le gambe o vanno fuori. Sto anche pensando a soluzioni a livello individuale, sono tantissimi a rischio. Purtroppo”.

Fonte: Basketissimo.com