Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Pasquini: "Siamo all’interno di una crisi importante, ci dobbiamo tutti mettere in discussione"

Il coach di Sassari: "Sono convinto che ne verremo fuori, ho perfettamente in testa quello che dobbiamo fare"

Sabato 26 Novembre 2016 | | Serie A

Il coach della Dinamo Banco di Sardegna Federico Pasquini: “Siamo all’interno di una crisi importante, di un momento di sfiducia. Anche questa sera sul 75 - 67 non siamo riusciti a chiudere la partita. Ci dobbiamo tutti mettere in discussione, lo faccio io per primo, perché sono io a guidare questo gruppo. Sono convinto che ne verremo fuori, ho perfettamente in testa quello che dobbiamo fare. Credo che il problema in questo momento sia mentale, più che di energia: ci è bastato vivere questa settimana tragica per arrivare a questa sera che sul +8 non abbiamo creduto di poter vincere, non abbiamo quella forza mentale che ci permette di chiudere la partita.

Ora abbiamo bisogno di sbollire, guardarci in faccia e parlare, e poi vedremo cosa fare, sicuramente questa situazione è da cambiare. In questo momento ci sono responsabilità abbastanza diffuse ed è evidente che bisogna fare qualcosa, nel senso che dal punto di vista della mentalità ci deve essere una squadra intera, un gruppo che deve essere convinto di potercela fare, che ci deve credere”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Dinamo Sassari