Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

La Stella domina a Kaunas

Sconfitta per lo Zalgiris 61-77

Sabato 7 Gennaio 2017 | Alessandro Vignati | Eurolega

Con una prova d'autorità, la Stella Rossa conferma il suo grande momento di forma e vince nettamente in casa dello Zalgiris Kaunas 61-77 salendo a quota 16 e lasciando a 12 i lituani.
Ancora ottima prova per Marko Simonovic, con 16 punti. Branko Lazic ha messo 15 punti più 4 palle rubate e Charles Jenkins ha aggiunto 13. 
Nello Zalgiris l'unico a salvarsi è stato Paulius Jankunas con 10 punti.
Due le chiavi dell'incontro: l'impatto diverso sulla gara delle due squadre e il rapporto palle perse e recuperate: ben 20 palloni persi dai padroni di casa, ben 14 recuperate dalla Zvezda.
La gara di fatto si decide nelle battute iniziali. Una tripla di Leo Westermann mette subito avanti lo Zalgiris, ma un parziale di 2-14 alimentato da Kuzmic segna il confronto: 5-14. Lazi ci mette il carico, il primo quarto è un emblematico 7-21 per i serbi.
L'emorragia lituana proseguee nel secondo quarto, con Guduric che porta fino al 7-26 il confronto. Lukas Lekavicius accorcia sul 14-26, ma è a riallungare sul 14-30 a metà del secondo quarto. Non c'è storia, Dangubic mette il 19-44, Simonovic allunga, Motum lenisce: 22-47 a fine primo tempo.
Il secondo tempo sembra solo un'esibizione. Pangos nel terzo quarto accorcia sul 37-56, ma Lazic riporta a distanze siderali la sfida a fine terzo quarto: 39- 61.
Nell'ultima frazione ci pensa Jenkins a dilagare sul 46-72, nel finale la Zvezda tira i remi in barca con Jankunas che accorcia su un più dignitoso 61-77 finale.