Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Little Italy #6 - Marco Belinelli

Una grande settimana del Beli, sempre più una certezza dalla lunga distanza

Domenica 27 Novembre 2016 | Enzo Ruggiero | Rubriche & Opinioni

Una grande settimana per Marco Belinelli, che è stato anche al primo posto nella classifica dei tiri da 3 punti segnati per percentuale, prima della sfida contro i Knicks.

Settimana non facile per gli Hornets invece, che delle 4 partite disputate sono riusciti ad avere la meglio solo nella partita casalinga contro i Knicks.

Settimana iniziata con la sconfitta casalinga contro i Memphis Grizzlies. "Il Beli" risponde presente con: 14 punti, 5 rimbalzi, 4 assist, 2 palle recuperate e 2 stoppate (2/4 da 3). Bene Kaminsky, miglior realizzatore dei suoi con 23 punti in 20 minuti giocati. Dall'altra parte benissimo Conley: 31 punti e 4 rimbalzi con il 62.5% da 3.

FINALI AMARI

Due finali di gara amari per gli Hornets, che si arrendono prima all'Overtime contro gli Spurs e poi con i Knicks, trascinati da un super-Carmelo Anthony, autore anche del canestro della vittoria.

Contro la sua ex-squadra Belinelli chiude di nuovo in doppia cifra: 12 punti, 4 rimbalzi e 1 assist. Non basta agli Hornets una grande prova di Kemba Walker: 26 punti, 9 rimbalzi e 7 assist.

Gli Spurs però vengono trascinati da Kawhi Leonard, la stella degli Spurs chiude con: 30 punti, 5 rimbalzi e 4 assist.

Contro i Knicks Belinelli gioca una delle sue migliori partite stagionali: 19 punti, 3 assist e 2 rimbalzi, ma soprattutto un "quasi" perfetto 5/6 da 3.

Marco è il miglior realizzatore dei suoi, ma dall'altra parte gli Hornets devono fare i conti con un monumentale Carmelo Anthony. Per l'ex Nuggets: 35 punti, 14 rimbalzi, 5 assist e il canestro della vittoria. 

MIGLIOR TIRATORE DELLA LEGA PER PERCENTUALE

Dopo la grande prestazione al tiro contro i Knicks il ragazzo di San Giovanni in Persiceto ha superato Frye al primo posto nella classifica dei tiri segnati da 3 per percentuale49.2% che candida nuovamente il cestista azzurro alla prossima Gara del tiro da 3 punti.

RITORNO AL SUCCESSO

Proprio contro i Knicks gli Hornets tornano al successo. Una partita che Charlotte ha dovuto vincere due volte, dopo il grande inizio, 38-22 di parziale nel primo quarto. Il finale recita Hornets 107-Knicks 102. Per Belinelli: 5 punti, 2 rimbalzi e 1 assist.

Da sottolineare la prova di Lamb: 18 punti e 17 rimbalzi per l'ex Connecticut. Kemba Walker nuovamente miglior realizzatore con 28 punti e 3 assist. Ai Knicks non bastano i 25 punti e 6 rimbalzi di Porzingis e i 18 punti, 8 rimbalzi e 8 assist di un ottimo Rose.