Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Olimpia Milano, coach Repesa: "Poca concentrazione, ma ci abbiamo provato"

Le parole del coach dell'Olimpia dopo la sconfitta interna contro il Real

Giovedì 27 Ottobre 2016 | Fabrizio Fasanella | Eurolega

"Un grande dispiacere, veramente. Prima di tutto per questo pubblico. Non voglio dire che non ci abbiamo provato, avete visto. Abbiamo tentato di cambiare la partita nell'ultimo quarto arrivando a -2, ma abbiamo avuto poca concentrazione. Ad esempio su Carroll che è un grande tiratore. Questo è un livello in cui, quando sei sotto di tanti punti, è difficile rimontare. Abbiamo subito tanti contropiedi e rimbalzi offensivi. Se vogliamo pensare in grande dobbiamo affrontare nella stessa maniera ogni gara. Non andiamo solo a giocare, andiamo a vincere. Prima c'è la testa, poi le gambe. Quando la prima non funziona, le seconde sono molto in ritardo. Raduljica fuori tanti minuti? Volevo avere una chimica più aggressiva e reattiva."